Pages Navigation Menu

Una foce comune per un mare ecologista.


Dai magri risultati ottenuti alla Cop 26 di Glasgow appare chiaro che per la Rivoluzione Ecologica i vecchi arnesi della politica sono un problema. Costruiamo l’opportunità di ! Diamo un senso alla politica e alla nostra vita! Siamo ad un ! Tu, da che parte stai? Le rivoluzioni si costruiscono sempre dal basso, mentre multinazionali e governi agiscono top down. all’Incontro Nazionale per una costituente dell’ecologismo politico. Si parlerà anche del PNRR (Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza) e di come utilizzare i fondi dei bandi appena promulgati nella gestione dei rifiuti. Vi aspetto! Rossano Ercolini

Per partecipare è obbligatorio registrarsi entro il 20 novembre compilando il seguente modulo online: https://forms.gle/XS7z2BoreK31jPueA